Macchie sul piano in cemento? Ecco come fare [Video]

-

Dai trattamenti per la cura del cemento fino alle rigenerazioni. I nostri consigli per un piano cucina che resiste nel tempo.

Il cemento si macchia? È la domanda che mi fanno più spesso e che ogni cementista teme. 

Sarò chiaro e dico subito che il cemento si può macchiare se si verificano tre condizioni:

  1. se non viene trattato idoneamente in laboratorio,
  2. se chi lo usa non osserva alcune semplici regole,
  3. il cemento si può rovinare se il cliente cerca di intervenire, da solo, su eventuali macchie. Mentre è bene rivolgersi prima a noi. 

Come ho già spiegato in un altro video, noi di Cemento Line usiamo un trattamento protettivo testato e applicato all’interno dei nostri laboratori. Quindi, quando il piano arriva a casa del cliente, è già impermeabilizzato. Questo vuol dire che se usato normalmente, in futuro non si verificherà alcun problema. Considera che il cemento è un materiale poroso e se non fosse applicato questo trattamento si macchierebbe. 

Un manuale per la cura del cemento

Insieme al piano cucina, diamo un manuale d’uso e manutenzione: ti sarà molto utile per proteggere il cemento nel tempo. Il manuale tocca diversi argomenti. Innanzitutto contiene le regole per un buon uso e per la salvaguardia del piano, che poi sono le regole basilari per qualsiasi piano di pregio come quelli in marmo o in pietra. È ovvio che non si può pensare di lasciare delle macchie di vino – o comunque sostanze macchianti – per una notte intera sul piano cucina. È bene pulire, come avviene normalmente, nell’arco di una cena o di un pranzo cioè quando si fa la pulizia del piano fuochi o del lavabo.

I prodotti per la manutenzione del piano cucina

Inoltre consiglio di avere cura del piano cucina con i prodotti che forniamo al momento dell’installazione e di seguire un semplice programma di manutenzione. Ribadisco ciò che ho detto all’inizio: qualora ci fossero problemi, è bene non fare da soli. Infatti, il cemento può essere rigenerato. Si può fare in due modi: con l’aiuto di applicatori professionisti oppure con il nostro supporto.

Detto questo posso dire che bisogna essere molto sereni. Ho dato questi consigli nel caso doveste affrontare un problema legato alle macchie. Ma si tratta di situazioni che possono essere tranquillamente evitate osservando normali regole di buon uso. In quest’ottica posso dire che il cemento è in grado di mantenersi nel tempo.

Ma se proprio dovessi avere un problema, chiamami. Troveremo insieme la soluzione migliore.

Giulio Pucci

Ingegnere e Ceo di Cemento Line.